Home » Programmazione

Programmazione

Programmazione

 

 

 

 

 

La Programmazione dei nostri locali cinematografici.

LUNEDI' MARTEDI' MERCOLEDI' E GIOVEDI' PREZZO UNICO

 5,00 EURO, TRANNE PER I FILM IN PRIMA, FESTIVI E PREFESTIVI.

 

 

Biglietto intero euro 7,50 - ridotto 5,50

 Diamond Card, CARTA DUO, FREEDOM CARD, TOPCARDITALY
da Lunedì al Venerdì e  Domenica ultimo spettacolo euro 4,50.
Riduzione ONLUS Frate Gabriele Allegra euro 5.50

 

 IN OTTEMPERANZA ALLE NUOVE NORME VIGENTI,

A PARTIRE DAL 26 OTTOBRE FINO AL 24 NOVEMBRE, QUESTO ESERCIZIO RIMARRA' CHIUSO

 

 

 CINEMA GAUDIUM

I PREDATORI

ORARIO SPETTACOLI: 17:30 - 20:30

 

 

 

 

CINEMA IULII

 SUL PIU' BELLO

ORARIO SPETTACOLI: 18:00 - 20:40

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ORARIO SPETTACOLI: 17:30 - 20:30

Pierpaolo è un medico sposato con Ludovica, affermata regista. Il loro figlio Federico è un laureando in filosofia tiranneggiato da un barone universitario che gli preferisce qualunque altro studente. Le loro vicende si incrociano con quelle di Bruno, primario amico di Pierpaolo, e di sua moglie Gaia, nonché con quelle di Claudio e Carlo, due fratelli che gestiscono un'armeria e fanno parte di un gruppo neofascista. Completano il quadro le moglie i figli di Carlo e Claudio, e un sulfureo personaggio che resterà (di fatto) innominato e che compare solo all'inizio e alla fine.

 

ORARIO SPETTACOLI: 18:00 - 20:40

Marta è bruttina e sa di esserlo. Per di più soffre di una rara malattia che non le permetterà di invecchiare, e che può essere scatenata da mille fattori esterni. Ma non si lascia avvilire e affronta la vita scegliendo di vedere sempre il bicchiere mezzo pieno, aiutata dai suoi migliori amici Federica e Jacopo, entrambi gay, con cui vive in una sorta di simbiosi. Il suo lavoro è leggere gli annunci delle offerte al microfono di un supermercato in modo così accattivante che i clienti, senza nemmeno vederla, la riempiono di richieste di appuntamenti: perché Marta, per sua stessa ammissione, esprime meglio il proprio sex appeal dietro un microfono, o dietro una tastiera. Fino a quando l'incontro con Arturo Selva, l'uomo più bello (e ricco) di Torino, non la costringe a confrontarsi con la realtà.

Cinema Gaudium

Cinema Gaudium